Una delle caratteristiche dei cellulari con Android (e anche quella più fastidiosa se vogliamo), è che alcune applicazioni o processi di memoria, attivano o vogliono avere accesso a Internet per caricare o scaricare dei dati. Questo avviene anche la prima volta che acquistate un telefono Android (come è capitato anche al sottoscritto con un HTC Magic).

Questo problema in genere si ha anche con altri modelli come Motorola Droid, Motorola Milestone, HTC Hero, HTC Magic, HTC Desire, HTC Legend ecc..

Quando la connessione Wi-Fi o Wireless non è disponibile, il telefono automaticamente attiva la connessione a Internet come 2G (GSM/CSD), GPRS (2.5G), EDGE/EGPRS (2.75G), 3G, e HSDPA/HSPA+ (3.5G).

Il vero problema è che la connessione normalmente non è illimitata, ma a pagamento in quanto poche persone hanno un piano di connessione flat o già attivata e quindi si consumano soldi prezioni inutilmente.

Vediamo diversi modi e come fare a disattivarla.

Metodo 1: disabilitare la connessione direttamente nel core dell’ Android.

Per disabilitare la connessione dati, eseguite questi passi.

  • Aprite il telefono
  • Chiamate il  *#*#4636#*#* per aprire la modalità test
  • Premete su Informazioni telefono
  • Premete il tasto menù
  • Premete Altro
  • Selezionate Disattiva dati all’avvio

Metodo 2: usare APNDroid:

Per coloro che preferiscono usare un widget, c’è l’applicazione APNDroid disponibile sul market, modificando il nome dell’APN e il tipo di APN, aggiungendo il suffisso “apndroid”.

Metodo 3: usare Quick Settings

Quick Setting è un’applicazione gratuita che consente di gestire le impostazioni del cellulare, e una delle sue funzioni è quella di disabilitare la connessione dati.


Lascia un commento