La funzione di ripristino del sistema di Windows 7 è molto utile laddove occorre recuperare files e/o una configurazione precedente.

Forse non sapete che potete utilizzarla anche per recuperare singoli files. Dovete avere attiva la funzone di Ripristino configurazione di sistema attivata per poter utilizzare questa caratteristica.

Una volta che l’abilitate, e che avete creato un punto di ripristino, potrete recuperare in futuro files e cartelle in caso di necessità.

Per abilitare o per vedere se avete abilitata la funzione basta cliccare col dx sulle risorse del computer, poi proprietà, Impostazioni di sistema avanzate, protezione sistema. Di default dovrebbe essere attiva la protezione per il disco C:

Se avete atre partizioni o hard disk, potete attivarla laddove abbiate bisogno di un eventuale recupero su un’altra unità.

Una volta attivata potrete recuperare  altre versioni di files o le cartelle semplicemente cliccando con il tasto destro sulla scheda “Versioni Precedenti”.


Lascia un commento