Windows 7 ha introdotto molte nuove caratteristiche interessanti, tra cui la possibilità di configurare un Virtual Wi-Fi. In pratica consente utilizzando la scheda interna Wireless di funzionare come Access Point e consentire la navigazione ad altri dispositivi.

Avevamo già parlato di questa caratteristica in questo articolo che però aveva bisogno di un programma chiamato Connectify e che faceva tutto da solo (o quasi).

Ora vogliamo invece parlarvi di un altro modo che però non necessità di nessun software per raggiungere il medesimo risultato. In pratica sfrutta le caratteristiche già presenti in Windows 7.

La procedura è abbastanza semplice anche per utenti non esperti.

Il concetto è semplice, Windows 7 può trasformarsi in un Access Point e consentire la connessione a Internet o alla LAN di qualsiasi dispositivo Wireless che sia un cellulare, un altro pc ecc..

Aprite il prompt dei comandi con privilegi amministrativi e scrivete:

netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=Prova key=Prova123

windows7-wifi-2

Ovviamente cambiate il valore SSID e la password con quello che desiderate  (il valore SSID è il nome della rete che gli altri dispositivi visualizzeranno quando faranno una ricerca per trovare l’Access Point)

Per prima cosa assicuratevi che il servizio Configurazione Automatica WLAN sia in esecuzione. Per farlo basta aprire i servizi di Windows e avviarlo, inoltre impostare la modalità di avvio in “automatico”. Per aprire i servizi il modo più rapido è premere il menu Start e scrivere nella casella di ricerca dei files e cartelle il seguente comando: services.msc

Una volta aperti i servizi, trovatelo e avviatelo, e poi fate proprietà e mettete come tipo di avvio automatico, così partirà in automatico da solo ad ogni accensione del pc, se invece lo lasciate su manuale dovrete farlo partire a mano (sempre dai servizi).

Per aprire il prompt dei comandi in modalità amministratore andate sul menù start >> tutti i programmi >> Manutenzione >> Accessori.

Verrà creato un access Point da nome (SSID) Prova.

Ora aprite il pannello di controllo >> Rete e Internet >> Centro Connessioni di rete e Condivisioni >> Modifica Impostazioni Scheda e selezionate l’interfaccia di rete che volete condividere (può essere una scheda LAN o Wireless) tramite proprietà >> Condivisione.

A questo punto scrivete netsh wlan start hostednetwork sempre dal prompt dei comandi.

E il gioco è fatto. A questo punto fate dei test con il cellulare o con un altro notebook.



28 Commenti in “Creare e configurare un Access Point virtuale Wi-Fi su Windows 7”

  1. ho fatto tutto come hai detto e mi è uscito questo errore…

    impossibile avviare la rete ospitata.
    il gruppo o la risorsa non si trova nello stato appropriato per eseguire l’operazione richiesta.

  2. Ciao, probabilmente la procedura descritta in questo post è troppo tecnica e potrebbero esserci delle differenze tra un pc e l’altro.
    Prova a usare questo programma che in pratica fa la stessa cosa però tramite interfaccia grafica, si chiama Virtual Router e può trasformare Windows 7 in un Hot Spot Wi-Fi. Ecco il link:
    http://virtualrouter.codeplex.com/

    Facci sapere come è andata. Ciao 🙂


  3. mi da questo errore…mi dovrò rassegnare…
    in quanto a repeater molti mi hanno parlato male… cosa avete da dirmi a riguardo??
    dicono che una volta su 100 funzionano 🙁
    ho una casa grande e in camera mia non arriva neanche un tacca :((
    grazie

  4. Potresti fare una prova con un access point vero e proprio, non hai un amico che te ne può prestare uno per fare delle prove? L’alterntiva potrebbe essere quella di mettere delle schede di rete su presa elettrica, qui puoi trovarne alcune per avere un’idea di che roba è. In pratica utilizzano i cavi elettrici dell’appartamento per farci passare i dati della rete.

    http://www.priceok.it/Networking/Lan-su-rete-elettrica.html

    Il contatore elettrico deve essere lo stesso per tutte le schede di rete che devi collegare su presa elettrica per poter comunicare fra loro ovviamente.

  5. ho seguito le istruzioni e sono riuscito ad aggiungere l’access point.
    ho fatto dei test con un windows mobile 6.5 e vede la rete ma non si connette per un errore di password.(la psw è giusta!).
    quale tipo di crittografia imposta il comando sopra pubblicato?
    è possibile rimuovere l’access point?
    grazie

  6. Ciao per rimuoverlo basta cancellare il profilo dalle connessioni di rete.

  7. grazie per la risposta;
    ho provato ma non si elimina.
    sono tornato ad un vecchio punto di ripristino per cancellarlo.

  8. Strano ti dava qualche messaggio di errore?
    PS: hai provato con virtual router? Trovi il link sopra nei commenti precedenti. Ha interfaccia grafica ed è più semplice da fare. Ciao.

  9. nessun messaggio se non che è impossibile eliminare l’elemento; dal menù sulla connessione la dicitura elimina era non selezionabile.

    ho provato sia con virtual router che con un’altro programma.
    entrambi hanno problemi con il chipset della mia scheda di rete.

    il tuo metodo, invece, funziona. l’unico problema rimane la crittografia dei dati che di default su win 7, mi sembra aver capito, è wpa2, che su win mobile 6.5 non è supportata.

  10. scusa ma ho bisogno di aiuto, mi da errore DNS come faccio a risolvere??? ho seguito tutto per bn ma mi da questo errore con samsung jet s8000

  11. Ma che tipo di crittografia usa per la pass? Anche io mi sono collegato con pocket pc ma si blocca in autenticazione non mi accetta la pass..

  12. Ok ci son riuscito, la connessione wifi va senza problemi ma non arriva il segnale internet, io ho provato con la vodafone mobile connect è possibile che sia troppo blando come segnale? Oppure per qualche motivo non viene canalizzato nel modo giusto?

  13. Ciao ho seguito tutto alla precisione, è sul computer che voglio far connettere ad internet, dopo aver acquisito l’indirizzo IP (inserito staticamente) mi viene detto che è “connesso”, ma se provo a fare il ping alla macchina che condivide la connessione non va a buon fine, vicervesa si come mai? cosa sbaglio?? Grazie

  14. Io ho fatto tutto efunziona alla grande! meglio di altri cento programmi pseudo ripetitori che crashano in continuazione..mi resta da scoprire come fare a farlo avviare in automatico..qualcuno lo sa?

  15. ciao!
    ho fatto tutta la procedura ed è andato tutto bene. ma quando mi collego su google (col safari dell’iPod touch 4) e provo a cercare o andare da qualche parte mi appare scritto : connessione wifi assente.
    eppure il simbolino del wifi è accesso ed è al massimo.
    un aiutino?

  16. scusa il doppio post. mi dice : safari non può aprire la pagina richiesta perchè non c’è connessione internet

  17. Grandissimo! Funziona benissimo! per avviarlo automaticamente puoi creare un file .bat con questa stringa: “netsh wlan start hostednetwork”. Poi ti basta copiare il file nella cartella “esecuzione automatica” del menù start. Dovrebbe partire all’avvio. Ti consiglio anche di crearti un altro .bat con la stringa per riavviare il servizio perchè a volte crasha. A me capita quando cerco di caricare pagine pesanti con l’iPhone collegato in wifi all’hotspot virtuale.

  18. Stesso problema di Marco.
    Faccio tutto, alcune applicazioni funzionano (iphone)ma non riesco a navigare su safari in internet..neanche sul tablet android..
    stessa risposta.pagina web non disponibile perchè non si è connessi ad internet.

  19. Ciao scusa ma ho un problema..quando metto il codice netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=Prova key=Prova123 su cmd mi dice che è impossibile trovare il comando…

  20. ma è possibile fare questa procedura ma senza mettere una password? la mia psp 3004 non riconosce la protezione wpa2 e nemmeno altre wep

  21. Ciao..innanzitutto grazie per la descrizione chiarissima..ho fatto tutto fino a questo punto: ho aperto il pannello di controllo-rete e internet-centro connessioni di rete e condivisioni-modifica impostazioni scheda, ho cliccato col tasto destro del mouse per accedere alle proprietà e qui ho incontrato il problema: non esiste tra le proprietà un tasto o un qualcosa che indichi “condivisione”…è possibile che la mia connessione internet non preveda la condivisione? Non c’è proprio un comando “condivisione” e l’ho cercato in tutti i menù della mia connessione possibili immaginabili…mi puoi aiutare per favore? grazie tante.
    Daniela

  22. e per farlo senza password??

Trackbacks/Pingbacks

  1. 7 Access point libero windows 7 - Inforge.net - [...] seguendo la seguente guida: Creare e configurare un Access…

Lascia un commento