Gli array RAID usati spesso in sistemi server e anche in pc normali sono utili per aumentare lo spazio di storage o per una certa sicurezza dei dati o in altri casi per aumentare le performance dei dischi.

Raid2Raid

Le moderne schede  madri consentono di impostare un sistema Raid in maniera economica in quanto offrono la possibilità di creare volumi Raid usando il controller integrato sulla scheda madre (ormai presente sulla maggior parte delle schede madri).

La velocità e la sicurezza sono benefici che sono presto persi se cambiate scheda madre o chipset. La migrazione di un Raid nativo non è una cosa semplice anzi tecnicamente è impossibile montare nativamente un array Raid creato su una piattaforma in un chipset di un’altra paittaforma di un altro produttore (citiamo per esempio Intel, Via, nVidia ecc.)

Questo programma può montare questi tipi di RAID: JBod (RAID 0), Stripe (RAID 0), Mirror (RAID 1), RAID 5 (con recupero completo dei dati anche in mancanza di un disco), e RAID 0+1 (RAID 10).

I dischi dinamici che riesce a montare sono del tipo Simple, Span, Stripe , Mirror e RAID 5 arrays. Potete anche fare il boot da CD e riuscire ancora ad accedere al RAID e ai dischi dinamici!

Questo programma vi consente incredibilmente di essere indipendenti dalla scheda madre e dal chipset per riuscire a gestire gli array Raid in maniera indipendente, infatti potete montare e quindi migrare array RAID e dischi dinamici creati con un chipset (e quindi un controller) Intel, nVidia o VIA su un altro chipset e con tutte le versioni di Windows.

Raid2Raid permettrà di far funzionare l’array RAID sulla nuova scheda sia che supporti il RAID sia che non lo supporti !

Scaricalo da QUI


Lascia un commento