I files PST (Personal Storage Table) sono i files più importanti di Outlook, i quanto contengono una copia locale di tutta la vostra posta come le email, i contatti, le attività, il calendario ecc..

WheresMyPST

Se questi file PST vengono persi, potrete perdere tutte le vostre informazioni di posta elettronica e sarebbe un bel guaio. Nel caso siate connessi a una casella di posta Microsoft Exchange, normalmente non dovreste temere nulla in quanto il server ne tiene una copia, ma se avete installato Outlook normalmente, allora vi consiglio di farvi un backup di questo file, magari utilizzando uno dei programmi gratuiti di cui abbiamo parlato più volte in questo blog.

Per scovare dove sono, scaricate e lanciate questo programma (non necessita di installazione) e vi farà vedere la cartella dove risiedono questo o questi files. Potreste averne più di uno, in questo caso fate il backup di quelli che realmente vi servono. Potete controllare la data del file per capire quali siano quelli usati. Quindi prima di usarlo aprite Outlook e fate invia e ricevi su tutti gli account e poi riaprite WheresMyPst, in quanto Outlook modifica la data dei files ogni volta che li utilizza.

Una volta aperto cliccate su Open my folder with My PST e vi farà vedere l’elenco. A questo punto sarebbe cosa saggia farne un backup di tanto in tanto.

Scaricalo da QUI


Lascia un commento