Disk2vhd è un programma che vi permette di creare dei dischi virtuali e quindi convertire un hard disk fisico in uno virtuale in formato VHD (Virtual Hard Disk) che potete usare con Microsoft Virtual PC o Microsoft Hyper-V.

disk2vhd

La differenza principale tra Disk2vhd e altri prodotti simili è che potete far funzionare il programma con il computer acceso e quindi di creare il disco virtuale senza dover spegnere il computer.  Disk2vhd utilizza le capacità del Windows Volume Snapshot introdotto da Windows XP per creare delle istantanee dei volumi che volete includere nella vostra conversione.

Potete usare Disk2vhd anche per creare dischi virtuali del vostro stesso disco fisico o di dischi locali, sebbene le performance siano migliori se utilizzate il programma con un disco separato (magari collegate il disco che volete convertire come secondario).

Ovviamente i dati non verranno minimamente cancellati e nemmeno toccati, quindi alla fine del procedimento avrete sempre il vostro disco fisico con tutti i dati e in più il disco virtuale fresco fresco che potete usare direttamente con i prodotti di virtualizzazione specificati sopra.

Da ricordare che Microsoft Virtual Pc supporta fino a 127 Gb per un disco virtuale. Se create un VHD maggiore non sarà accessibile dalla macchina virtuale Virtual Pc.

Disk2vhd funziona almeno su Windows XP Sp2, Windows Server 2003 Sp1 o superiori, supportati anche i sistemi 64-bit.

Nell’immagine dell’esempio potete vedere la virtualizzazione di un sistema Windows (in questo caso è stato virtualizzato se stesso), in pratica è stata creata una copia virtuale dello stesso sistema operativo.

Scaricalo da QUI


2 Commenti in “Creare / convertire un hard disk fisico in un disco virtuale VHD da usare con Virtual PC o Hyper-V con Disk2vhd”

  1. Curiosità: ma l’inverso (VHD->partizione reale)?

  2. Ciao purtroppo non conosco nessun programma per fare l’inverso.

Lascia un commento