Al giorno d’oggi ci sono molte possibilità per scegliere un fornitore di connettività Internet con innumerevoli piani tariffari e velocità di navigazione. Risulta quindi essenziale che la velocità sia effettivamente quella che ci hanno promesso e anche tenere traccia dell’utilizzo e delle statistiche..

Potete fare questo con un ottimo tool chiamato iTraffic che essenzialmente è un network monitoring con funzioni di reportistica.

Vi consente di tenere sotto controllo e monitorare la vostra connessione in tempo reale, fornendovi molte informazioni utili.

Una volta installato e che lo avete lanciato, vi verrà chiesto di selezionare la vostra scheda di rete che volete far controllare a iTraffic. Appena la selezionate, vedrete immediatamente i primi dati acquisiti in un grafico real time che rappresenta le velocità correnti di upload e download. La parte di monitoring e di reporting sono completamente personalizzabili.

iTraffic usa WinPcap per il filtraggio del traffico di rete in questo modo potete facilmente impostare anche degli indirizzi da ignorare e non monitorare. Potete lanciarlo automaticamente con Windows.

Se volete un rapporto preciso sulla velocità, usate il bandwidth stopwatch (tasto destro mouse sul grafico). Vi consente di misurare l’upload e il download in un intervallo specifico di tempo e visualizzare i risultati.

Assicuratevi di scegliere un buon server per fare i test (magari un server di un provider molto veloce).

Scarica iTraffic da QUI


Lascia un commento