Ecco un programma molto interessante per connettersi al vostro computer utilizzando un dispositivo mobile. La versione mobile di Real VNC è molto facile da usare…

Ci sono molte caratteristiche interessanti come il client-side scaling, la modalità full screen ecc..

Potete impostare il dispositivo mobile per essere in ascolto (listen) su una particolare porta del server VNC.

Potete abilitare il full screen, impostare l’orientamento portrait, upside down ecc..

Potete anche cambiare la risoluzione da 8-bit a 16-bit o potete lasciare che il server la gestisca.

Naturalmente lo scaling è un ottimo metodo che potete usare per provare a far entrare la schermata il puù possibile all’interno dello schermo del mobile.

Alla fine potete impostare il client mobile VNC per aggiornare lo schermo non appena possibile o disabilitare questa opzione e farlo a mano

Come connettervi al vostro computer quando non siete a casa:

Vediamo come configurare il vostro router per connettervi al computer di casa utilizzando il dispositivo mobile. Pensate sia difficile? No.

Per prima cosa entrate nelle impostazioni del router e modificate il port forwarding (nella foto un esempio con router LinkSys). Per VNC dovete impostare la porta 5900 che deve forwardare all’IP del vostro computer che ha in esecuzione (e quindi installato) il servizio VNC.

Poi usando la connessione del vostro telefono, vi connetterete all’indirizzo IP pubblico e specificherete la stessa porta che avete devinito nella parte forwarding di prima (5900).

Se avete un indirizzo IP dinamico potete usare un servizio di Dynamic DNS come No-IP

Il client mobile VNC trovate QUI

Il server VNC QUI

PS: Provato anche con Windows Mobile 6.1 su HTC Touch.


2 Commenti in “Come controllare da remoto il vostro computer con .NET VNC Mobile Viewer”

  1. Ciao, ho letto la tua guida e mi è sembrata la molto interessante. Purtroppo però non sono riuscito ad ottenere i risultati sperati, ovvero il controllo in remoto (tramite Internet) del mio Notebook. Ti spiego un pò cosa ho fatto. Ho un notebook con Windows XP SP3, Firewall e antivirus Avast; esso è connesso ad internet tramite una rete Wi-Fi domestica, con router Planet ADW 4401 (settato con IP pubblico dinamico) ed Access Point. Tale PC dovrebbe essere la macchina controllata, quindi funzionare da server. Su esso ho installato RealVNC Server, di cui ho configurato la password e le porte Main:5901 ed Http:5800. Poi ho configurato il router, ovvero in NAT->Virtual Server ho impostato la porta 5900 aperta in corrispondenza dell’IP del notebook server (IP statico, interno alla rete Wi-Fi). Poi ho configurato il firewall andando ad inserire tra le eccezioni la porta in questione. A questo punto, per fare una prova, ho installato sul mio HTC Touch il software “vncviewer”, poi ho connesso il palmare alla rete Wi-Fi domestica al quale era collegato anche il notebook Server. Immettendo nel “vncviewer” del PPC il’indirizzo IP statico del notebook seguito dalla porta 5900 (xxx.xxx.x.xx::5900) sono riuscito ad accedere al notebook utilizzando la rete Wi-Fi. Fin qui tutto perfettamente bene! A questo punto, volendo poter controllare il notebook anche quando sono fuori casa, mi sono registrato a Dyndns.com (e non a NO-IP perchè il form di registrazione non funzionava!), ho creato un host del tipo hostname.dyndns.org e poi ho scaricato il software DynDnsUpdater. Ho lanciato il programma sul notebook Server, lasciando lavorare anche il RealVNC che avevo precedentemente installato e configurato. La tray icon di DynDnsUpdater ha dato il segnale GOOD, volendo significare che aveva rilevato ed aggiornato l’IP collegato al mio host di DynDns. A questo punto, ho preso il mio palmare (sempre connesso alla LAN Wi-Fi) e, anziché inserire come prima l’IP statico del notebook, ho inserito in “vncviewer” hostname.dyndns.org::5900, dopo un pò la risposta è stata “Unable to connect to the specified server”. Dove ho sbagliato? Perchè il controllo remoto tramite connessione ad internet non va? Aggiungo, che ho provato anche ad accedere all’host creato su dyndns.com tramite un browser internet, scrivendo nella barra dell’indirizzo “hostname.dyndns.org”, mi appare la finestra nel quale immettere il nome utente e la password, ma mettendo i relativi dati col quale mi sono registrato su dyndns.com non mi fa accedere all’host. Forse il problema riguarda proprio DynDns?
    Ho provato anche ad accedere tramite il “vncviewer” sul palmare utilizzando la sua connessione GPRS, ma anche in questo caso il messaggio è stato sempre lo stesso: “Unable to connect to the specified server”. In pratica ho acceso la connessione dati del palmare, sono andato nella schermata principale del “vncviewer” ed ho inserito in server “hostname.dyndns.org::5900”, ma anche in questo caso non c’è stato niente da fare. Mi sto rincoglionendo, come posso risolvere il mio problema? Grazie mille per l’attenzione.

  2. Ciao Antonio. Puoi provare una cosa semplice. Fai un telnet sul l’indirizzp ip pubblico sulla porta 5900 (quella che dovrebbe essere in ascolto il server vnc). Se la trovi aperta allora il problema è da ricercare altrove, se la trovi chiusa e ti da errore allora potrebbe dipendere dal firewall oppure da una config non corretta del tuo router.
    esempio: telnet x.x.x.x 5900 (x.x.x.x è il tuo ip pubblico dinamico). Ovviamente il telnet lo devi fare da una connessione esterna alla tua di casa (hai un amico con un pc? oppure ci sono degli strumenti anche per Windows Mobile mi pare si chiamano VXutil o roba simile).

    Fammi sapere che troviamo una soluzione 🙂

Lascia un commento