Alcuni software si possono installare sia utilizzando il setup in formato MSI che quello EXE. Allora quale scegliere e soprattutto che differenza c’è?…

Il setup.exe che incontrare in molte installazioni è chiamato bootstrapper. Questo file controlla se il computer può eseguire e far funzionare il programma che volete installare. Se così è, allora poi eseguirà il file msiexec.exe che lancerà l’applicazione utilizzando il file MSI.

Se invece fate partire direttamente il file MSI allora l’installazione avverrà lo stesso ma senza fare troppi controlli. Per esempio se un programma richiede il Microsoft .net framework 3.5 ma avete installata una versione precedente, il setup installerà il programma, però non controllerà se avete il .net framework giusto. Quindi potreste avere problemi con l’applicazione in quanto non avete il .net framework corretto.

Diciamo che è preferibile installare sempre tramite setup.exe (o con il file .exe in generale).


Lascia un commento