Per tutti coloro che vogliono un upgrade gratuito a Windows 7, Microsoft finalmente ha una risposta! Probabilmente però, non è la risposta che noi volevamo sentire….

A partire dal 1 Luglio 2009, ogni nuovo sistema acquistato sarà possibile fare un update senza spendere un soldi (will be eligible for the no-charge update).

Oltre a comprare il pc dopo quella data, ci sono altre 3 regole:

  • Gli utenti finali devono comprare un pc pre-installato con una versione di Windows Vista “eligible”. LE versioni Retail (in scatola) di Vista non saranno accettabili per l’upgrade gratuito.
  • Il computer deve avere un Windows Vista COA valido e attaccato al pc.
  • Le versioni “eligible” di Windows Vista per l’upgrade gratuito sono: Home Premium, Business, and Ultimate. Vista basic si attacca al tram…..

Ah! C’è un altro piccolo dettaglio ma importante:

La partecipazione a questo programma è opzionale. Quindi è  l’OEM che costruisce il pc che ne permette l’upgrade con queste modalità, altrimenti nada…

Da leggere anche questo post su come fare l’upgrade da XP a Windows 7

e questo post per vedere se il vostro pc ha i requisiti hardware e software per fare l’aggiornamento a Windows 7


3 Commenti in “Upgrade da Windows Vista a Windows 7 ecco come !”

  1. Cercano in tutti i modi di costringerci ad acquistare i loro pc, dannazione a bill!!

  2. L’aggiornamento nonostante l’adesione del costruttore ha un costo di 25 euro per HP e 30 euro per toshiba ecc..
    Inoltre è previsto solo il pagamento con carta di credito
    pertanto se non hai la carta di credito attaccati al tram…
    Saluti
    Angelo

  3. Ciao Angelo, grazie per l’info 🙂

Lascia un commento