True Crypt è un software Open Source che può essere usato per crittografare i vostri dati su vari dispositivi. Uno dei maggiori vantaggi di True Crypt è il fatto di essere un’applicazione portable, il che significa che potete copiare i files in una chiavetta USB così non dovete installare il software sul computer dove dovete usarlo….

L’unica cosa che richiede True Crypt sono privilegi di amministrazione sul computer dove dovete lanciare il programma.

Scaricate True Crypt e installatelo. Il setup visualizza varie opzioni (installare o estrarre il contenuto), scegliete estrarre (extract) e date come destinazione (target) la vostra chiavetta USB. Tutti i dati necessari verranno estratti nella vostra chiavetta USB. (Potete installare anche True Crypt nel vostro computer se desiderate).

Ora dobbiamo creare un contenitore crittografato (encrypted container) sulla chiavetta USB il quale serve a memorizzare i dati crittografati che volete proteggere.

Cliccate su Create Volume (crea volume) nell’interfaccia principale e selezionate l’opzione per creare un Encrypted file container. Usate standard volume type nella schermata successiva. Ora sfogliate la vostra chiavetta USB e date un nuovo nome al file che deve essere usato come container.

Scegliete un algoritmo di crittografia (AES è ottimo) e un algoritmo di hash (SHA-512) e scegliete lo spazio che volete assegnare nel dispositivo (quanto deve essere grande il container).

Selezionate una password (consigliato più di 20 caratteri).

A questo punto dovete formattatare il volume. Muovete il mouse casualmente per generare informazioni random e cliccate sul pulsante Format.

[ad#ad-5]

A questo punto il contenitore sicuro e crittografato è stato creato. Ora dovete montarlo ogni volta che intendete utilizzarlo.

Potete farlo ad esempio lanciando True Crypt dalla chiavetta USB, scegliete una lettera di unità e il file che contiene l’encrypted container (esempio quello che avete creato prima).

L’ultimo passo è cliccare sul pulsante Mount per inserire la password che avete scelto è che è necessaria per montare il volume

I vostri dati  saranno al sicuro. Ricordatevi si smontare il container appena avete finito di usare i files crittografati (se qualcuno accede al vostro container montato può leggere i files ovviamente).

Disponibile anche per Linux e Mac OS X

[ad#ad-4]

Aggiungo che c’è anche il language pack in Italiano che potete scaricare e installare, lo trovate QUI.

Per installarlo scaricatelo e copiate i files nella cartella di installazione di True Crypt (es: c:\programmi\True Crypt) poi aprite True Crype andate su settings >> Language e selezionate Italiano.


Nessun commento in “Crittografare i vostri dati con True Crypt”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Creare una partizione / disco nascosto e invisibile per proteggere i dati privati | Trucchetti.com - [...] abilitare la crittografia e quindi avere la sicurezza massima, allora date un’occhiata a questo post dove si parla di…
  2. Nascondere e rendere invisibili files e cartelle sul disco locale e pen drive / flash drive USB | Trucchetti.com - [...] I dati sono completamente invisibili anche agli altri programmi che girano sul computer o da un altro sistema operativo.…

Lascia un commento