Recentemente i server di Libero hanno fatto dei cambiamenti per l’accesso alle casselle di posta e chi utilizzava programmi quali HTML2POP3 per continuare a scaricare le email da outlook o altri programmi di posta ricevono un messaggio di errore o la richiesta di inserire il nome utente e la password di accesso.
Per ovviare a questo inconveniente è possibile utilizzare il programma FreePOPs scaricabile da qui.

una volta installato consiglio di procurarvi l’ultimo plugin del provider di posta che vi interessa disponibile sul sito che deve essere salvato nella cartella dove avete installato il programma nella sottocartella LUA(C:\Programmi\FreePOPs\LUA) sovrascrivendo il file esistente.

A questo punto per attivare il programma come servizio di windows (consigliato) andare su Start/Tutti i programmi/FreePOPs, spostatevi in Service e selezionare Install service (-b 0.0.0.0), ora non resta che configurare Outlook Express come segue:

Dal menu selezionare Strumenti/Account e dal tab Posta Elettronica selezionare l’account interessato quindi nel tab Server sostituire il server della posta in arrivo (POP3) con localhost

Dopodichè selezionare le Impostazioni avanzate e scrivete 2000 al posto di 110 in Posta in arrivo (POP3). Il segno di spunta su Il server necessita di una connessione protetta (SSL) non deve essere spuntato.

Fate click su OK e scaricate normalmente le vostre e-mail!

[ad#ad-3]