Su TUAW è stato pubblicato un articolo molto interessante che spiega come modificare alcune impostazioni nascoste e non documentate sull’iPhone. Si tratta di modifiche sperimentali, ma un paio in particolare sono utili, cioè nascondere alcune icone dal menu principale e modificare lo sfondo ‘dock’ presente sull’ultima riga del menu.

Per apportare queste modifiche è necessario modificare il file /var/root/Library/Preferences/com.apple.springboard.plist. Si può procedere sia copiandolo su un Mac e usare l’editor delle proprietà, sia direttamente sull’iPhone utilizzando Plutil. Per maggiori informazioni sull’utilizzo dell’applicazione, vi rimando a questa pagina.

Ecco l’elenco completo delle modifiche testate (dettagli sulla pagina dell’articolo originale):

  • impostare un’ora inventata
  • mostrare un carrier di fantasia
  • nascondere alcune applicazioni della keynote
  • usare un dock differente
  • assegnare valori numerici agli indicatori di potenza del segnale (sia WiFi che copertura cellulare)

Buon divertimento!

Fonte: http://www.iphoneitalia.com


Lascia un commento